In Piedi Nella Tempesta
9 Marzo 2020
Una Luce Soprannaturale
23 Marzo 2020

Tutto Andrà Bene (?)

Ti prego! Ascolta la voce del Signore in questo che ti dico: tutto andrà bene per te, e tu vivrai
(Geremia 38:20)

 

Geremia stava parlando con Sedechia, re sviato che gli aveva chiesto consiglio. Nonostante il male che gli aveva fatto, il profeta con amore e trasporto commoventi, lo invitò – quasi supplicandolo – ad arrendersi alla volontà di Dio e ad ubbidire alla Sua Parola per evitare la rovina, sua e del regno.

Sedechia, purtroppo, non prestò ascolto al Profeta, provò a sottrarsi al volere di Dio finendo arrestato, privato dei figli, della vista, della dignità e del trono, trascinando Gerusalemme e Giuda nella sua sventurata caduta.

Tutto andrà bene!

È una frase che sta riempiendo i social, incoraggiando tante persone, famiglie e tutta la collettività.

È un’espressione condivisibile e facciamo bene a diffonderla, per mantenere un’attitudine positiva nell’infelice periodo che stiamo vivendo.

Noi, però, amici e fratelli in Cristo, non dovremmo limitarci all’ottimismo e alla positività, ma dovremmo cercare di capire bene la volontà di Dio, soprattutto considerando l’attuale situazione.

Sedechia aveva ricevuto il consiglio di sottomettersi alla volontà di Dio e al Suo piano, in estrema sintesi, di ravvedersi e ritornare a Lui, ma non volle farlo, e fece una triste fine.

E noi, che vogliamo fare?

Non v’è dubbio che stiamo cercando il volto del Signore, ma sarebbe bene che non ci limitassimo soltanto a chiedere liberazione e a sperare che tutto vada bene.

Perché, se vogliamo che tutto vada bene, dobbiamo tornare al Signore con tutto il nostro cuore, arrenderci alla Sua volontà, ubbidendo alla Sua Parola.

Se lo faremo, davvero tutto andrà bene!


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto