Cibo in abbondanza
14 Aprile 2015
Resta al tuo posto!
27 Aprile 2015

Su chi ti appoggi?

Asa invocò il suo Dio, e disse… soccorrici, Signore nostro Dio! Poiché su di te noi ci appoggiamo
(2 Cronache 14:10)

Canani, il veggente, si recò da Asa e gli disse: Poiché ti sei appoggiato sul re di Siria invece di appoggiarti sul Signore… l’esercito del re di Siria è scampato dalle tue mani
(2 Cronache 16:7)

I nostri versetti non rappresentano soltanto il tempo passato tra due guerre risolte in maniera diversa: la prima con una vittoria storica e l’altra mediante un’abile trattativa e un’alleanza apparentemente vantaggiosa.

La differenza tra le due vittorie, infatti, non fu di natura politico-militare ma spirituale.

È la grande differenza che passa fra l’ardente fede di un giovane re che “s’appoggia” sul Signore e sconfigge un possente esercito e l’arte diplomatica di un re maturo che non esita ad allearsi con un sovrano pagano per rintuzzare l’aggressività del regno del nord.

Il costo economico, politico e militare che Asa pagò per ottenere la seconda vittoria non fu piccolo ma quello spirituale fu notevolmente più alto e lasciò un triste segno sulla sua testimonianza.

Per quale ragione?

Perché a un certo punto smise di appoggiarsi sul Signore e confidò sul suo discernimento, agendo stoltamente.

Tra le tante lezioni che impariamo dalla vita di Asa, ricordiamo questa: le vittorie, i successi e le conquiste che otteniamo non sono più importanti del modo in cui li conseguiamo.

La fede non contempla il pragmatismo cinico del “fine che giustifica i mezzi”, ma si poggia su Dio, e su di Lui soltanto.

Perciò carissimo, qualunque battaglia tu stia combattendo o traguardo inseguendo, appoggiarsi a Dio è il solo “metodo” che ti garantirà la Sua approvazione.

Questa è la cosa fondamentale, ben oltre qualsiasi successo.

Perciò, esaminiamoci: Su chi ci stiamo appoggiando?

 


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @Buonasettimana

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.