Veramente, sul serio
19 Settembre 2017
Posso venirti a prendere?
3 Ottobre 2017

Se no, fa lo stesso

Soltanto, non ricondurre là mio figlio
(Genesi 24:8)

Abraamo stava incaricando il suo servitore di trovare una sposa per suo figlio Isacco. La donna avrebbe dovuto fare la sua stessa esperienza di conversione, lasciando il suo paese e il suo parentato per unirsi alla famiglia del Patto.

Il servo gli rispose: “Forse quella donna non vorrà seguirmi in questo paese; dovrò allora ricondurre tuo figlio nel paese dal quale tu sei uscito?”.

Abraamo gli disse: “No! Guardati bene dal portare là mio figlio”.

L’esempio di Abraamo è una sfida a noi credenti di oggi che, troppo spesso, non accettiamo di prendere in considerazione la benché minima variante rispetto alle nostre aspettative. Non ci diamo alcun’altra possibilità e non ne diamo nessuna a Dio: Egli deve darci ciò che vogliamo!

Abraamo, invece, fu pronto a mettere in gioco il futuro del suo figlio quarantenne e single senza abbassare le sue “pretese”: una moglie convertita o, sennò, meglio da solo finché Dio non provvederà!

E noi amici e fratelli?

Siamo pronti a “mettere in attesa” i nostri sogni lavorativi, personali, affettivi (e anche ministeriali) aspettando che si realizzino nella Sua volontà, secondo la Sua Parola, a Suo tempo?

Non è forse vero che, per non perdere un guadagno, un affetto o una “benedizione” a volte siamo tentati di ottenerli facendo uno strappo alla regola, manipolando, mentendo e perfino imbrogliando?

Possa il Signore darci la forza per non accettare nessun compromesso nella ricerca della felicità e nel pensare al futuro nostro, dei nostri figli e dell’Opera Sua.

Come Abraamo, vogliamo dire: “Se il Signore provvederà bene, altrimenti non torneremo mai indietro, non rinunceremo mai alla Sua guida. Perché Lui si prenderà cura di noi: a Suo tempo, a Suo modo, per la Sua gloria”.


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.