Posso venirti a prendere?
3 Ottobre 2017
Gente Onorata
17 Ottobre 2017

In Seguito …

È vero che qualunque correzione sul momento non sembra recare gioia, ma tristezza; in seguito tuttavia produce un frutto di pace e di giustizia in coloro che sono stati addestrati per mezzo di essa.
(Ebrei 12:11)

 

Lo scrittore sta insegnando la necessità di imparare a fidarsi della disciplina di Dio, del Suo modo di prendersi cura di noi, anche quando non lo comprendiamo.

Le espressioni importanti sono due: “sul momento” e “in seguito”.

Ci sono dei frangenti in cui Dio permette o manda nella nostra vita difficoltà e prove per scopi diversi: preventivo, formativo o correttivo.

Quando capita, mentre le difficoltà si manifestano con tutto il loro seguito di perplessità, angosce e paure, è difficile comprenderne il senso, e impossibile scorgervi qualcosa di positivo.

Questo, però, accade se rimaniamo fissati con lo sguardo sul momento.

Se, invece, ci lasciamo guidare dalla mano di Dio, saremo in grado di guardare oltre il contingente, per vedere ciò che in seguito Egli opererà nella nostra vita.

È questione di fiducia.

Se abbiamo arreso la nostra vita a Cristo, se mediante la fede nel Suo Nome abbiamo ricevuto il perdono dei peccati e la vita eterna, dobbiamo imparare anche a fidarci di Lui mentre ci guida in luoghi, situazioni e in modi che non ci sono congeniali.

Se Dio è nostro Padre, non saprà forse prendersi cura di noi?

Ricordiamo, per esempio, la storia di Giuseppe: sul momento venduto, calunniato e imprigionato, dopo però fu liberato e divenne strumento di salvezza!

Carissimo nel Signore, se al momento stai vivendo una situazione al limite, se sei provato e sul punto di mollare, non lasciarti scoraggiare: pensa a ciò che il Padre in seguito farà per te e aspetta fiducioso che Egli operi!

Non dubitare!


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.