Le Parole Della Gente
20 Gennaio 2020
Confessione Senza Ravvedimento
3 Febbraio 2020

Fuggi, Cerca, Combatti

Ma tu, uomo di Dio, fuggi queste cose, e ricerca la giustizia, la pietà, la fede, l’amore, la costanza e la mansuetudine. Combatti il buon combattimento della fede…
(1 Timoteo 6:11)

 

Nelle lettere a Timoteo, Paolo lo incoraggia nel ministerio con tantissimi consigli, ed esortazioni. Nei versetti precedenti lo ha messo in guardia da due grossi ostacoli sulla via del successo del suo servizio: le false dottrine con le discussioni che ne derivano e l’amore per il danaro e il desiderio di ricchezza.

Senza mezzi termini, l’apostolo invita Timoteo a prendere una posizione chiara e netta: “Ma tu, uomo di Dio, fuggi queste cose”.

La fuga non sempre è la risposta sbagliata, anzi in certe circostanze, fuggire è l’unica vera mossa vincente. Pensiamo a Giuseppe, per esempio, quando insidiato dalla moglie di Potifar, fuggì, per allontanarsi da colei che lo voleva indurre a peccare.

Ci sono offerte che questo mondo ci fa per indurci alla ricerca smodata di ciò che è superfluo, inutile e perfino dannoso, davanti alle quali ciascuno di noi dovrebbe fuggire, senza paura di essere incompreso, deriso o perseguitato.

Paolo, però, non invita ad una fuga istintiva e disordinata. Nel fuggire, Timoteo deve cercare delle cose: giustizia, pietà, fede, amore, costanza e mansuetudine, senza smettere di combattere il buon combattimento della fede.

La vita cristiana, infatti, non è una vita “in fuga” ma un’esistenza dinamica vissuta nella ricerca delle cose che contano, che si realizzano per la grazia di Dio in Cristo Gesù.

Perciò, carissimi, mentre fuggiamo il male e ricerchiamo il bene, non smettiamo di servire il Signore, di essere Suoi testimoni per la salvezza di tanti, Suoi operai nell’edificazione della Chiesa, combattendo fedelmente per la Sua causa, in attesa di verderLo, gioiosi, a faccia a faccia!


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.