Debriefing
6 Novembre 2017
Scegli Di Ricordare!
20 Novembre 2017

Ci stiamo comportando bene?

Ma poi dissero fra di loro: “Noi non facciamo bene; questo è giorno di buone notizie, e noi tacciamo!” [2 Re 7:9]

 

Samaria era assediata da mesi, la disperazione aveva spinto la gente a fare cose ripugnanti, quando fu improvvisamente liberata. Nessuno, però, all’interno immaginava ciò che era accaduto. I nemici, terrorizzati da Dio, erano fuggiti abbandonando ogni cosa nell’accampamento: bestiame, cibo, vestiti, armature, tesori. Tutto era stato lasciato fuori dalle mura della città, a disposizione per chiunque volesse raccoglierlo.

Gli unici ad accorgersene furono quattro lebbrosi che, presi dall’euforia, si avventarono sul bottino inaspettatamente provveduto.

Dopo essersi saziati, iniziarono ad accaparrare beni senza ritegno, finché non si fermarono a riflettere, rendendosi conto che, nel loro istintivo egoismo, si erano dimenticati di una città in preda all’angoscia.

Così, compunti nel cuore, dissero l’un l’altro: Non ci stiamo comportando bene! E corsero ad avvisare i Samaritani.

E noi, carissimi? Come ci stiamo comportando?

Siamo anche noi come quei lebbrosi così presi nel gustare “le benedizioni di Dio”, da dimenticarci di un mondo che vive nella disperazione?

A volte siamo così affamati di conforto, promesse, aiuto, vittoria che ci dimentichiamo di chi è sull’orlo di un precipizio, vicino a farla finita.

Chissà se stamattina, mentre aspettavi questo messaggio, hai perfino detto: Signore ti prego dammi una parola che mi aiuti!

Eccola la Parola che ti aiuta. Che ti aiuta a fare ciò che Dio si aspetta dai Suoi figli quando li salva, li benedice e li consola: è l’esortazione ad essere di benedizione per gli altri!

Perciò, questa settimana “comportiamoci bene” e condividiamo con chi ne ha bisogno, i doni della grazia di Dio, in modo da portare un poco di speranza in un mondo in cui non ce n’è poi più tanta!


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.