Dieci volte differente
8 Febbraio 2016
Che ci faccio qui?
22 Febbraio 2016

Ama la vita e vivi felice

Chi vuole amare la vita e vedere giorni felici, trattenga la sua lingua dal male e le sue labbra dal dire il falso; fugga il male e faccia il bene; cerchi la pace e la persegua… [1Pietro 3:10, 11]

 

Dio vuole la nostra felicità, ci ha creato per questo. La felicità che Dio concede a chi confida in Lui va ben oltre le circostanze materiali e terrene, punta diritto al cielo e si fonda sulla redenzione: Beato l’uomo a cui la trasgressione è perdonata, e il cui peccato è coperto!” [Salmo 32:1].

Questa felicità, però, dipende anche dalle nostre scelte. Il nostro testo presenta cinque imperativi che, se realizzati, sono in grado di garantirci giorni felici: trattenga, fugga, faccia, cerchi e persegua.

Vuoi amare la vita e vedere giorni felici?

Bada alla tua lingua! Sta attento a che cosa dici, di chi parli e non raccontare bugie (né per diletto, né per necessità). Dio odia la maldicenza, la calunnia, il pettegolezzo, la bugia.

Fuggi il male e fa il bene! Non indugiare in pensieri, situazioni e azioni che potrebbero disonorare Cristo, ferire il prossimo, rovinare la tua vita. Col Suo aiuto, per la Sua grazia, vivi in maniera conforme alla Sua Parola.

Cerca la pace e procacciala! Viviamo in un mondo di continua ansia, contesa, amarezza… la pace nei cuori entra soltanto in un modo: “Giustificati dunque per fede, abbiamo pace” [Romani 5:1].

È una pace che inizia con il perdono dei peccati, con la comunione con Dio e che si diffonde “da cuore a cuore” mediante l’annuncio del Vangelo della pace, per la potenza dello Spirito Santo.

Signore, aiutaci ad amare la vita e a vedere giorni felici, aiutaci a ubbidire a Te!


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.