logoRdG
Campagna di Adesione

Voglio Sentirlo Da Te

O Signore, contendi contro i miei avversari, combatti contro quelli che mi combattono. Prendi il piccolo scudo e il grande scudo, e vieni in mio aiuto. Tira fuori la lancia e chiudi la via ai miei persecutori; dimmi: «Sono io la tua salvezza»
(Salmo 35:1-3)

 

I nostri versetti descrivono un periodo difficile della vita di Davide. Avversato in ogni modo, insidiato, calunniato e ferito dall’ingratitudine di molti, egli si trova in acque tempestose e non ha altra scelta che affidare la sua causa al Signore, confidando in Lui.

È bellissimo vedere che, pur subendo attacchi personali, Davide non ne fa una “questione personale”, ma li considera con una visione spirituale: “Signore contendi Tu con loro, combattici Tu, vieni Tu in mia difesa”. Insomma: “Signore, pensaci Tu!”.

A Davide, però, non basta che Dio lo difenda dai suoi nemici e pur avendo chissà quante volte realizzato le Sue liberazioni, gli serve la rassicurazione della Sua voce: “Signore voglio sentirTi dire: ‘Sono Io la tua salvezza!’”

Non sappiamo in che modo egli volesse sentire la voce di Dio, ma possiamo immaginare che, abituato alla presenza dello Spirito Santo nella sua vita (cfr. Salmo 51:11) egli ne sapesse riconoscere i sospiri, comprenderne gli incoraggiamenti, afferrarne il sostegno.

Carissimi, quante volte cerchiamo voci d’incoraggiamento e conferme da chi, caduco e instabile come noi, non è in grado di darcene, quando potremmo avvalerci dell’amorevole voce di Dio che vuole rassicurarci nelle difficoltà e renderci vittoriosi nella battaglia?

Oggi, qualunque sia la battaglia che combattiamo, il dubbio che ci attanaglia o la paura che ci insidia perché non facciamo la cosa più saggia e non ci avviciniamo alla Parola di Dio perché ci dia conforto, coraggio e sprone per essere vittoriosi in Lui e per Lui?

Sì, Signore, voglio sentirlo da Te, dimmi, Ti prego: “Sono Io la tua salvezza!”


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.

Comments are closed.