logoRdG
Campagna di Adesione

Fede Grande

Ma ella disse: “Dici bene, Signore…” 
(Matteo 15:27)

 

Diversamente dal solito, Gesù stava resistendo alle preghiere di una donna che Lo cercava rumorosamente. OsservarLo mentre ignora, rifiuta e disprezza la preghiera di qualcuno, ci sembra incredibile. Eppure Egli fece così.

È proprio Gesù che risponde alla richiesta d’aiuto di una madre disperata dicendo: “Non va bene togliere il pane ai figli per buttarlo ai cani”.

È molto probabile che per la donna l’esempio non suonasse del tutto nuovo. La sua reazione, però, fu sorprendente: “Dici bene…”, “È vero…”, “Hai ragione…”.

La sua fede in Cristo non fu intaccata né dal silenzio, né dal rifiuto e nemmeno da quello che poteva suonare come un’offesa, anche pesante.

Non sappiamo come e quando, ma dalla sua risposta è evidente che lei era arrivata al cuore di Cristo. La conoscenza e la considerazione che aveva del Signore le dava un’intima, solida e incrollabile fiducia che Egli poteva liberare sua figlia e che l’avrebbe fatto.

Carissimi, non è forse questa una grandissima lezione per la nostra generazione?

Viviamo un tempo di rivendicazioni, recriminazioni e contestazioni dove ciascuno reclama i suoi diritti, ognuno pretende soddisfazione per i propri bisogni, riconoscimento dei suoi meriti, valorizzazione dei propri talenti.

Nella famiglia, nella società e nelle comunità la sola minima sottovalutazione di qualcuno produce tensioni, offese, pretese di scuse immediate e adeguate riparazioni.

In questo scenario osserviamo invece questa donna, umile e credente, che dice a Gesù: “Qualunque cosa tu dica di me è vera, non sono degna, non merito nulla. Eppure, Signore, io so che le briciole della Tua potenza possono saziare il bisogno immenso della mia vita”.

Cominciamo questa settimana con una simile attitudine e stiamo certi che Gesù, non solo noterà ed esaudirà la nostra fede, ma la elogerà davanti al Padre e agli angeli del cielo.


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.

Comments are closed.