logoRdG
Campagna di Adesione

Quelli Che Lo Ricevono, Ricevono

 

A tutti quelli che l’hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome, i quali… sono nati da Dio [Giovanni 1:11-13]

 

Sono molti quelli che desiderano “ricevere” da Cristo.

La Samaritana Gli disse: “Signore, dammi di quest’acqua”, ma voleva soltanto smettere di recarsi al pozzo.

La folla Gli disse: “Signore, dacci sempre di questo pane”, ma pensava soltanto a un cibo duraturo, gratuito e senza fatica.

I nostri versetti ci fanno capire alcune cose, molto importanti:

Chi può ricevere da Cristo? Tutti quelli che Lo ricevono, per Quel che Egli è: la Parola fatta carne, il Figlio di Dio, Dio benedetto in eterno.

Che cosa si può ricevere da Lui? Anzitutto e soprattutto, il diritto di diventare figli di Dio. La rigenerazione, grazie alla redenzione nel Suo sangue. Ovvio che: “Colui che non ha risparmiato il proprio Figlio, ma lo ha dato per noi tutti, ci donerà anche tutte le cose con lui” (Rom. 8:34). Ma senza dimenticare che: “se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio” (Giov. 3:3).

La domanda forse più importante, però, è questa:

Come si può ricevere da Cristo? Chi sono questi che hanno ricevuto Cristo, e da Cristo?  Sono i buoni? I Religiosi? No! Sono, unicamente, quelli che credono nel Suo Nome.

Carissimi, se vogliamo ricevere qualcosa da Dio, dobbiamo anzitutto ricevere Cristo realizzando la nuova vita in Lui.

Questo “ricevere”, però, indica il credere in Lui e in quello che Egli dice di Sé stesso: Egli è l’Unigenito Figlio di Dio, venuto in carne per essere il Salvatore di quelli che credono in Lui.

Perciò, se vogliamo ricevere qualcosa da Cristo, riceviamoLo nella nostra vita e tutti potranno vedere che quelli che Lo ricevono, ricevono.


Aniello & Rosanna Esposito

Twitter: @adiportici

Il testo di questa meditazione, come tutti i testi pubblicati su questo sito, può essere liberamente distribuito senza scopo di lucro, citando la fonte, l’autore e il sito web da cui è stato tratto.